Giovanna Menegazzi e Roberto Bergamaschi snc

contattaci

 

Nel 1723 Andrea Brustolon, già sessantenne, aveva

completato il montaggio nella chiesa di S.Rocco di Dosoledo

dellʼaltare ligneo intitolato alla Beata Vergine dei Dolori, commissionatogli lʼanno precedente dalla Magnifica Regola di Dosoledo, ricevendone regolare saldo. Anche il doratore si firma in una zona non in vista dellʼaltare stesso: “Belluno 1723 indorada da me cav de Bettio luglio”.  Nel 1844, in seguito alla costruzione della nuova chiesa, l’altare venne smontato e “fedelmente rimesso in opera”.

Andrea Brustolon - Altare dell’Addolorata - 1723 - Chiesa SS. Rocco e Osvaldo - Dosoledo (Belluno)

Committente: Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e Demoetnoantropologico del Veneto

Direzione Lavori: Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e Demoetnoantropologico del Veneto

Restauro 2003