Giovanna Menegazzi e Roberto Bergamaschi snc

contattaci

 

Antonio Bonvicino, cristo crocefisso, XV secolo - Chiesa di Sant’Alvise, Venezia

Committente: Chorus - Associazione Chiese di Venezia

Direzione Lavori: Soprintendenza per i Beni Architettonici, per il Paesaggio e per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico di Venezia e Laguna

Restauro 2007

La scultura è stata recentemente inserita tra le opere di Antonio Bonvicino, intagliatore veneziano dell’inizio del Quattrocento.

Quattro le ridipinture dell’incarnato (indagini Volpin, Padova). La presenza di pigmenti quali il bianco olandese, il blu di Prussia, il bianco di zinco ed il blu oltremare artificiale, fanno risalire la terza ridipintura  al secolo XVIII e la quarta dopo il 1830.