Giovanna Menegazzi e Roberto Bergamaschi snc

contattaci

 

Antonio Vivarini, verso del polittico della Vergine, 1443 -  Chiesa di San Zaccaria, Venezia

Committente: Soprintendenza speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico di Venezia

UNESCO - Stichting Nederlands Venetie Comité

Direzione Lavori: Soprintendenza speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico di Venezia

Restauro 2011

La grande tavola dipinta collocata sul retro del polittico della Vergine ne chiude ed organizza lo spazio con funzione di armadio.  In esso erano contenute le preziose reliquie, delle quali il dipinto è esplicito manifesto,  custodite dalle monache benedettine di San Zaccaria. La badessa Elena Foscari, sorella del Doge, e la priora Marina Donà ne promossero nel 1443 la costruzione.